“Abbiamo fretta di vivere: il tempo e il piacere di stare insieme. Ci vorrà un balsamo “miracoloso” per le situazioni di depressioni causate dalla mancanza di relazioni che si è venuta a creare con il lockdown e la pandemia”.

(Così scrivono, in una lettera di persone “over”, ospitata nella rubrica settimanale “Risponde/Elisabetta Soglia” sul supplemento buonenotizie@corriere.It” di martedi 26 gennaio 2021)         di Orlando Abiuso. Gentile Elisabetta, scrivo per un grido di allarme che coinvolge le persone “over”. Non si…

read more →

Sameh Ayad di Canonica d’Adda(Bergamo), fruttivendolo egiziano ” buon samaritano” del terzo millennio, in soccorso a chi è in difficoltà per la pandemia, compie un gesto d’amore, “d’amore sociale” .

“Se  avete bisogno prendete gratis la frutta e verdura che trovate qui al tavolo”, ha scritto su un cartello esposto al pubblico sulla vetrina del negozio. di Orlando Abiuso. Storie di solidarietà, per fortuna, in questi tempi così difficili per…

read more →

Il ”giocattolo sospeso” a Campobasso, dove c’è il laboratorio “Rigiocattolo”, un posto magico dove la “Befana” si rifornisce di giocattoli da portare ai bambini di famiglie in forte difficoltà.

(Nell’anno del Covid la solidarietà trova anche altre strade. Per il “giocattolo sospeso” chiamano da tutt’Italia, dopo l’appello lanciato dalla famiglia della più giovane vittima molisana del “coronavirus”. Da Rigiocattolo in via Garibaldi 51,Campobasso è possibile aderire all’iniziativa , per…

read more →

Ankara: i netturbini della città raccolgono libri abbandonati e salvati dalla spazzatura e aprono una Biblioteca dei libri abbandonati.

di Orlando Abiuso. Un libro abbandonato nella spazzatura provoca una reazione di stupore, di curiosità che si accende, costringendo chi lo ha avvistato, a chinarsi per raccoglierlo da terra, per dargli un’occhiata. E’ un oggetto prodotto della cultura, che evoca…

read more →

“I sessant’anni sono l’inizio di una nuova avventura, il secondo tempo della vita” scrive il medico filosofo Giorgio Comacini nel suo saggio:-Concetti di salute e malattia fino al tempo del Coronavirus”.

A novant’anni si può vivere bene: il segreto è ritrovarsi in armonia con la memoria” di Orlando Abiuso. La longevita è aumentata costantemente nella storia dell’uomo: nell’antica Grecia e nell’antica Roma la vita media di un individuo si aggirava sui…

read more →